Vuoi aggiungere l'icona al tuo desktop ?

Blog

Pulire climatizzatore, il tutorial step-by-step

Pulire climatizzatore, il tutorial completo per un'igiene a 360 gradi

Se stai cercando "pulire climatizzatore" su Google, sei nel posto giusto! In questo articolo scoprirai come pulire il condizionatore e in che modo igienizzarlo step by step. A cosa serve igienizzare condizionatore? Innanzitutto, la periodica manutenzione dei condizionatori operata su motore esterno, split interni e filtri dell’aria garantisce l'igiene nella propria casa e ad avere una resa migliore per le prestazioni e l'efficientamento energetico (un condizionatore pulito consuma meno). 

Inoltre, è utile per ridurre l’inquinamento indoor, causato anche da polvere e sporcizia accumulati all’interno dello split, e a prevenire la formazione di muffa e di proliferazione di batteri.

Vediamo quindi in che modo puoi pulire il tuo condizionatore risparmiando il costo dell’intervento tecnico.

Pulizia e sanificazione dei condizionatori: la differenza

Mentre la pulizia del condizionatore e dei filtri rientrano nelle normali operazioni di manutenzione, quando si parla di sanificazione, come previsto dall’art. 1 D.M. 274/1997, intendiamo un insieme di attività che devono essere svolte da un’azienda abilitata e personale qualificato, peraltro iscritta alla Camera di Commercio.

In questo tutorial vedremo come procedere alla pulizia ordinaria.

Pulizia condizionatori, si parte!

Se vuoi pulire condizionatori per la prima volta, comincia dal libretto d'istruzioni per capire come aprire, smontare e rimuovere le varie parti. Ovviamente, prima d'iniziare la pulizia climatizzatore, dovrà essere spento come anche gli interruttori di alimentazione.

Poi prepara la scala, un aspirapolvere con tubo allungabile, dei guanti, lo spray igienizzante e dei panni per pulire. A questo punto, procediamo.

1. Pulire condizionatore: inizia all’esterno

Per il pannello esterno del condizionatore puoi usare un panno asciutto per catturare la polvere o un panno leggermente umido per ottimizzare la pulizia.

Attenzione a non danneggiare il quadro elettrico, generalmente sulla parte destra dell’elettrodomestico.

2. Come pulire condizionatori: interno split

Per igienizzare l’interno dello split e i filtri puoi seguire i seguenti passaggi:

  • Togli o alza il coperchio esterno dello split;
  • Con l’aspirapolvere o la scopa elettrica con bocchetta a lancia, elimina lo sporco più superficiale (polvere, pollini o altro);
  • Usa un panno, umido o asciutto, e uno spray igienizzante per elimina lo sporco più incrostato;
  • Passa un germicida o usa semplicemente l’aceto bianco o il "tea tree oil".

Grazie agli spray igienizzanti a base di alcool puoi disinfettare i filtri e le parti interne per la canalizzazione, rimuovendo anche eventuali odori molesti. Ora rimuovi i filtri e passa al prossimo step.

3. Pulizia condizionatore casa: i filtri

Individua la posizione dei filtri del condizionatore e rimuovili.

Poi effettua i seguenti passaggi:

  • Estrai i filtri proteggendoti se soffri di allergie;
  • Lava e sgrassa i filtri con acqua tiepida non superiore ai 40 gradi e sapone, poi risciacqua accuratamente;
  • Tampona delicatamente con un panno asciutto e lascia asciugare evitando l’esposizione al sole;
  • Disinfettali con un prodotto apposito.

Ora puoi rimontare i filtri o, eventualmente, sostituirli.

4. Come pulire condizionatore: le bocchette

Per igienizzare climatizzatore casa in modo accurato ed efficace, puoi usare un panno umido o asciutto, con un igienizzante (come visto prima) per pulire le bocchette di emissione dell’aria e le canalizzazioni. Queste dovranno essere totalmente asciutte prima di poter rimontare i filtri.

5. Motore esterno condizionatore

Il motore costituisce la parte dell’elettrodomestico che contiene il compressore. I condizionatori portatili, da notare, non presentano un’unità interna.

Si consiglia di pulire regolarmente il motore ogni 6 mesi con un compressore ad aria e acqua.

Occorrono anche dei panni e un cacciavite. A questo punto, potrai:

  • Staccare la corrente dell’elettrodomestico;
  • Rimuovere lo sporco superficiale su tutti i lati (con una scopa e un panno) senza toccare serpentine e altri componenti delicati;
  • Smontare solo dopo la griglia protettiva, senza intaccare i cavi elettrici;
  • Pulire l'interno con un compressore ad aria o un aspirapolvere, e poi le griglie (avendo cura di risciacquare energicamente le superfici al termine dell’operazione);
  • Usare uno straccio per igienizzare le ventole.

Quando l'unità esterna del condizionatore sarà pulita, potrai procedere a sistemare la griglia.

Cosa fare dopo la pulizia condizionatore

Una volta finite le pulizie, accendilo per verificare che non ci siano malfunzionamenti, lasciandolo in modalità ventilazione per almeno mezz’ora e aerando l’ambiente.

Tuttavia, se non lo utilizzi costantemente, puoi optare per due pulizie complete del condizionatore all’anno. Il periodo ideale è tra maggio e giugno, prima di usarlo per il periodo estivo, e tra settembre e ottobre, quando non dovrai più raffreddare e deumidificare gli ambienti domestici.

Se invece lo usi tutti i giorni,è meglio pulire più spesso, preferibilmente ogni mese.

A questo punto sai tutto quello che occorre per iniziare a pulire: che ne dici di cercare uno spray igienizzante specifico e altri prodotti nel nostro shop?

Prodotti per la casa, arredamento ed elettrodomestici
break
Palucart

Un mondo di offerte è un’azienda specializzata nella vendita all’ingrosso di articoli monouso in carta e plastica per le attività commerciali e, in particolar modo, per le aziende del settore ristorazione.

I punti di forza dell’azienda sono diversi e tra i più importanti ci sono sicuramente la grande varietà dei prodotti offerti e la puntualità nelle consegne. Palucart è abituata da sempre a lavorare con gli imprenditori e, per questo, ha lavorato molto per migliorare i propri processi produttivi e digitalizzare il rapporto con i propri clienti.

Siamo situati a Mercato San Severino, in provincia di Salerno, e da anni riforniamo attività commerciali di ogni tipo. Negli anni, abbiamo stabilito con i nostri clienti un vero e proprio rapporto di fiducia.

Vuoi ricevere novità e offerte in anteprima?

Annulla sottoscrizione